Step attraverso il paradigma manifatturiero e delle ICT.

“Dietro ogni azienda di successo c’è sempre qualcuno che ha preso una decisione coraggiosa”

Un mondo tecnologico nuovo e innovativo

Stiamo vivendo la quarta rivoluzione industriale in cui Internet e le tecnologie basate sui dati sono profondamente collegate ai pilastri della produzione.

Internet of Things (IoT) e la sua declinazione all’interno di IIoT (Industrial Internet of Things) supportata dall’innovazione tecnologica stanno migliorando in modo dirompente il modo in cui i processi di produzione sono progettati.

Le risorse materiali sono i mezzi principali che consentono alle aziende di sviluppare le proprie attività, ma la maggior parte delle volte non sono gestite correttamente.

All’interno della gestione patrimoniale materiale c’è spazio per il miglioramento e gli interventi strategici possono essere affrontati anche nel momento in cui i budget disponibili vengono ridotti.

In passato, attività di manutenzione ridotte e scarse sulle attività materiali hanno prodotto risultati come:

  • Errori più lunghi e sempre più frequenti in esecuzione
  • Aumento delle attività non pianificate
  • Enormi perdite di produzione
  • Aumento dei costi di manutenzione

La valutazione dello stato di salute dei macchinari ha avuto luogo solo attraverso una misurazione indiretta, anche correlata alla valutazione soggettiva basata sulla conoscenza e sull’esperienza. Di conseguenza, non esisteva un approccio corretto per analizzare le cause di fondo e nella correlazione con i fallimenti.

Alcuni metodi di apprendimento automatico e manutenzione predittiva

Oggi, l’accuratezza delle informazioni che possono essere recuperate dai macchinari è notevolmente aumentata. Metodi tradizionali, adozione di sensori e cognitive computing offrono anche:

  • Maggiore precisione nel processo di manutenzione
  • Riduzione dei tempi di fermo macchina e aumento della produttività degli asset
  • Riduzione del numero di guasti
  • Aumento del tasso di affidabilità dei beni materiali
  • Ottimizzazione degli investimenti
  • Riduzione OPEX

Alla luce dell’apprendimento automatico e manutenzione predittiva, dell’analisi in tempo reale e della piattaforma di gestione delle risorse aziendali, Overace è in grado di gestire il portafoglio di attività delle aziende.

I dati raccolti dai macchinari sono:

  • Monitorati
  • Immagazzinati
  • Normalizzati e aggregati
  • Analizzati approfonditamente
  • Recuperati e presentati su dashboard personalizzata

Ma questo non è abbastanza. La gestione dei dati, l’aggregazione e la misurazione delle prestazioni sono scarse senza l’apprendimento automatico. Questa è la tabella di marcia futura per la manutenzione predittiva.

Overace è l’integratore di sistemi che consente alla tua azienda di ampliare la diffusione e la promozione di nuovi paradigmi utilizzando l’algoritmo migliore della categoria disponibile per ottenere il massimo valore dai Big Data.

Scrivici per parlare della tua “rivoluzione industriale”.

Overace

HQ & Factory
Via Pietro Giannone 8a/10
10121 – Turin – Italy
Telephone +39 011 18869438

info@overacegroup.com

Close Bitnami banner
Bitnami